PERFETTO DEPOSITO DELLA SEMENTE CON UN NUOVO DESIGN

Dopo il ritocco delle seminatrici Solitair 23, Solitair 25 e la seminatrice di precisione Azurit, ora anche la seminatrice meccanica Saphir ha un nuovo look. Oltre ai ritocchi estetici, sono stati migliorati decisamente il comfort di utilizzo e la semplicità di manovra.

  • Collaudato sistema di dosaggio e deposito con coltri a doppi dischi su parallelogramma con ruotino di controllo della profondità
  • Il nuovo Saphir 9 è dotato di controllo elettronico EcoDrill, che viene controllato con terminale LET-40 con display touch
  • Tramoggia con nuova forma e coperchio in plastica che si chiude meglio
  • Facile riempimento con BigBag attraverso un coperchio del serbatoio nuovo, che si apre del tutto
  • Migliore comfort e maggiore sicurezza con un design nuovo di griglia, passerella e mancorrente
  • I comandi laterali sono protetti dal nuovo rivestimento
  • Saphir 9 può essere dotato di marcatura di pre-emergenza e strigliatori del Solitair 25. Lo strigliatore compatto si solleva rapidamente e si può regolare in modo semplicemente in base alle più svariate condizioni

 

Saphir 9 300 - 125 Saphir 9 300 - 150
Peso (kg) 927 867
Volume tramoggia (l) 860 860
Distanza delle file (mm) 125 150
  • Gestione elettronica della seminatrice EcoDrill con terminale LET-40
  • Paratie
  • Set dosatori Conti Plus
  • Azionamento corsie di servizio 2 x 2 file
  • Sistema di cambio rapido per dosatori
  • Scatola ingranaggi a bagno d‘olio a variazione continua
  • Divisori tra una sezione e l‘altra
  • Coperchio tramoggia apribile verso l‘ anteriore
  • Controllo livello tramoggia elettronico
  • Ruota di trasmissione moto
  • Passerella con scalino

Fotos