Una resa superficiale ineguagliata con ridotto consumo di carburante

I due carrelli Gigant 10 e Gigant 12 offrono l'opportunità unica di portare sul campo diversi attrezzi LEMKEN con un unico telaio. Entrambi i carrelli del sistema sono dotati di due barre idrauliche per terzo punto, alle quali, a seconda del lavoro da eseguire, vengono montati differenti settori Heliodor, Rubin, il coltivatore Smaragd o la combinazione per letto di semina System-Kompaktor. Questo utilizzo molteplice consente un doppio risparmio e triplo sui costi di investimento per telaio, sistema frenante e chiusura idraulica degli attrezzi. Inoltre, i singoli organi di lavoro possono anche essere impiegati senza carrelli, con trattori standard più piccoli.

  • Grazie alle due barre con attacco a tre punti e ai singoli settori di lavoro, si ottiene un adeguamento al terreno senza precedenti, che garantisce una profondità di lavorazione e un ridotto consumo di carburante.
  • Dato che le ruote del carrello di sistema Gigant girano davanti ai settori di lavoro, la superficie lavorata rimane priva di tracce delle ruote.
  • Con Gigant 10 è possibile trasportare qualunque combinazione di macchine in modo semplice e sicuro con tre metri di larghezza su strada.
  • Gigant 12 può essere equipaggiato con una ruota di manovra per un impiego facile e sicuro sulla capezzagna.
Possibilità di combinazione porta attrezzi Gigant
Gigant 10 Gigant 10 S Gigant 12 Gigant 12 S
System-Kompaktor 800/1000 800 1200 1200
Heliodor 9 800/1000/1200 800 - 1600
Rubin 9 U - 800 - 1000/1200
Smaragd 9 800/1000 800 1200 1200

Heliodor 9

Porta attrezzi Gigant
Porta attrezzi Gigant Heliodor 9

Il concetto del coltivatore a dischi Heliodor di LEMKEN si basa su due file di dischi supportati singolarmente a molle a balestra. Ciò garantisce un buon adeguamento del terreno e anche i campi pietrosi possono essere lavorati senza problemi. I dischi nella lavorazione delle stoppie garantiscono una miscelazione intensiva di terreno e residui.

 

Heliodor può essere impiegato per la preparazione del letto di semina sia nella semina tradizionale che nella semina conservativa. Dopo i dischi, i denti livellanti (opzionali) regolabili idraulicamente livellano il terreno in modo affidabile.

 

Per la guida in profondità e il riconsolidamento è disponibile una serie di rulli del programma di rulli LEMKEN. In questo modo Heliodor può essere adattato alle svariate esigenze della moderna agricoltura.

 

Il nuovo Heliodor 9, con i suoi dischi da 510, ha un diametro di 45 mm più grande rispetto al modello precedente. Questo ritocco consente di aumentare con decisione la durata e la profondità di lavoro si può aumentare da 2 a 14 centimetri. La speciale posizione dei dischi del coltivatore compatto LEMKEN è apprezzata da anni, quindi l'angolo di attacco e di lavoro sono invariati. Anche i cuscinetti a sfera obliqui assiali di alta qualità ed esenti da manutenzione sono stati presi in prestito dalla Heliodor 8.

  • Portato, richiudibile con sistema idraulico nel carrello di sistema Gigant con larghezza di lavoro di 8, 10, 12 o 16 metri, richiudibile per ridurre la larghezza di trasporto sotto i tre metri e un’altezza inferiore a quattro metri.

Rubin 9 U

Porta attrezzi Gigant
Porta attrezzi Gigant Rubin 9 U

Le due file di dischi di Rubin sono posizionate ad una distanza di 107 centimetri. Questa disposizione e la struttura aperta del telaio del coltivatore a dischi garantiscono anche con grandi quantità di materiale organico un lavoro privo di intasamenti. All’interno della fila, i dischi sono posizionati ad una distanza di 250. Anche questo contribuisce ad un lavoro senza intasamenti. Dato che la fila posteriore di dischi risulta sfalsata rispetto a quella anteriore, ne consegue una distanza delle linee di 125 millimetri.

 

Due strigliatori, posizionati dietro i dischi e regolabili in profondità e inclinazione, controllano il deposito del flusso di terreno e residuo. Al contempo migliorano la distribuzione della paglia con spostamento diagonale rispetto alla direzione di avanzamento.

Dischi limitatori aggiuntivi consentono una guida precisa senza formazione di terrapieni laterali. Per garantire una qualità del lavoro ottimale, ogni disco è condotto da uno stelo a gomito. La combinazione di angolo di lavoro e angolo di taglio garantisce che i dischi cavi possano essere tirati in modo ottimale anche su terreni duri.

I rulli  dell'assortita gamma di rulli LEMKEN garantiscono una guida in profondità precisa.

System-Kompaktor

Porta attrezzi Gigant
System-Kompaktor

Una preparazione precisa del letto di semina e un’elevata resa superficiale con ridotti costi delle parti soggette a usura oggi sono argomentazioni decisive per l’impiego di combinazioni per letti di semina trainate. Oltre alle macchine azionate da presa di potenza per la preparazione del letto di semina, sono molto importanti le combinazioni per letto di semina passive per lavorazione secondaria di cereali, colza e coltivazioni a file. Con la combinazione per letto di semina LEMKEN offre una macchina con diverse possibilità di equipaggiamento, che soddisfa tutte le esigenze degli agricoltori in fatto di preparazione del letto di semina.

Un letto di semina ideale è una premessa fondamentale per una crescita ottimale della coltura. Il terreno lavorato deve essere ben livellato e al contempo dissodato per l'intera larghezza di lavoro.

Particolarmente importante è l’orizzonte di semina sul quale viene depositata la semente. Deve essere ricompattato per garantire un’alimentazione d’acqua ottimale. Una struttura di terreno con terra fine nella zona di deposito e grumi grossolani sulla superficie assicura passaggi ottimali dei campi. Il System-Kompaktor crea le migliori condizioni.

Video